Blog

Tortiglioni di grano Khorasan ai frutti di mare e prezzemolo

by in Ricette 17 Agosto, 2020
per 4 persone
  • 320 g di tortiglioni di grano Khorasan kamut,
  • 1,2 kg di frutti di mare a scelta: 300 g di vongole o cozze, 300 g di gamberi o altri crostacei a piacere, 600 g di molluschi (calamari o totani o seppie)
  • 250 g di pomodorini tipo datterino o piccadilly,
  • sale, peperoncino, olio extra vergine di oliva q.b.

per il ‘prezzemolo’:

  • 50 g di prezzemolo, 3 spicchi di aglio
  • 1 fetta di pan carré senza crosta
  • 60 ml di olio extra vergine di oliva q.b.

Pulire e lavare e/o spazzolare i pesci acquistati:

  • far aprire le vongole e/o le cozze in una padella senza aggiungere nulla, utilizzare il coperchio per favorire l’apertura
  • tagliare i calamari in strisce per lungo (o ad anelli), saltarli per pochissimi minuti in una padella con poco olio, peperoncino e aglio in camicia; se si tratta di seppie proseguire la cottura per circa 10 minuti; estrarre dalla padella e tenere da parte
  • pulire i gamberi, lavarli ed asciugarli, tenerli pronti per unirli al sugo

Procedere con il sugo:

  • nella stessa casseruola di cottura dei calamari, unire 2 cucchiai di olio
  • unire i pomodorini tagliati in 4, salare generosamente e far tirare per 5 minuti
  • unire il liquido dei calamari, il liquido delle conchiglie e cuocere per 5-10 minuti, il sugo deve risultare morbido ma non liquido
  • unire i calamari e le conchiglie, far prendere il bollore
  • unire i gamberi e incoperchiare, spegnere il fuoco

Per il ‘prezzemolo’:

  • scaldare l’olio dolcemente in una padella con gli spicchi di agli aperti a metà, l’aglio deve dorare senza bruciare
  • eliminare l’aglio e far raffreddare l’olio
  • tritare il prezzemolo
  • mettere il prezzemolo nel bicchiere del frullatore ad immersione, unire l’olio profumato all’aglio e la fetta di pancarrè sbriciolata
  • frullare e unire altro olio se occorre
  • la salsa che si dovrà ottenere dovrà essere morbida ma non fluida

Cuocere la pasta in acqua bollente salata per il tempo richiesto dal tipo di pasta.

Condirla con il sugo ai frutti di mare e arricchire la preparazione con la salsa di prezzemolo distribuendola a grandi gocce.